Progetto  AutoNOImia 

Auto-NOI-mia. Percorsi sperimentali di inclusione sociale e cittadinanza attiva per le persone con disabilità nel contesto delle comunità locali” promosso dall’ Associazione Parent Project onlus e finanziato dal  Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ai sensi della L. 383 del 7/12/2000 Anno 2016.

 Attraverso Auto-NOI-mia si intende sperimentare percorsi innovativi in grado di favorire l’autonomia dei giovani adulti Duchenne, mirando al tempo stesso a facilitarne l’inclusione sociale e i processi di cittadinanza nel contesto delle comunità locali.

In particolare, si punterà ad interconnettere in modo virtuoso due obiettivi: quello di sviluppare e migliorare la vita dei singoli ragazzi Duchenne, e quello di promuovere la loro partecipazione attiva alla vita del territorio. Auto-NOI-mia avrà la durata di 12 mesi e sarà aperto a giovani di tutte le Regioni italiane. L’iniziativa comprenderà una fase di sperimentazione nazionale di percorsi di vita autonoma e cittadinanza attiva. Nello specifico, si punterà a creare gruppi di ragazze/i, composti da pazienti DMD ma aperti anche ad altre patologie neuromuscolari, che lavoreranno insieme, in presenza o a distanza, alla costruzione di uno o più progetti comuni (un libro o un’esperienza di scrittura collettiva, la sceneggiatura per un docufilm, un progetto fotografico) intorno al seguente tema: “Noi siamo la nostra comunità – Inclusione sociale e Cittadinanza Attiva delle persone con disabilità”.                                        

"Auto-NOI-mia. Percorsi sperimentali di inclusione sociale e cittadinanza attiva per le persone con disabilità nel contesto delle comunità locali” progetto finanziato dal  Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ai sensi della L. 383 del 7/12/2000 Anno 2016.